Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
 

Regesto

Art. 4 e art. 22ter Cost., art. 17 LPT; protezione di monumenti storici e principio della buona fede.
1. Un immobile può essere oggetto di una decisione individuale di attribuzione (inclusione nell'inventario dei monumenti storici) anche se non è inserito in una zona di protezione, poiché si tratta di due tipi di misure che perseguono scopi differenti (consid. 3).
2. La base legale per l'attribuzione come monumento storico di un teatro di varietà attualmente gestito come cinema con ristorante deve essere chiara (consid. 4a). Il Tribunale federale pondera liberamente gli opposti interessi, mentre esamina con riserbo le questioni lasciate all'apprezzamento della giurisdizione amministrativa cantonale (consid. 4b).
3. Le misure di attribuzione devono rispettare certe garanzie costituzionali (consid. 5a); occorre valutare l'interesse pubblico alla conservazione di monumenti storici, in particolare degli elementi architettonici e degli aspetti urbanistici (consid. 5b-d). La restrizione della proprietà deve rispettare il principio della proporzionalità: tuttavia, l'interesse finanziario del proprietario a una nuova costruzione che gli procurerebbe una maggior rendita non può prevalere su una misura di attribuzione (consid. 5e).

Inhalt

Ganzes Dokument:
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: Art. 4 e art. 22ter Cost., art. 17 LPT

Navigation

Neue Suche