Avis important:
Les versions anciennes du navigateur Netscape affichent cette page sans éléments graphiques. La page conserve cependant sa fonctionnalité. Si vous utilisez fréquemment cette page, nous vous recommandons l'installation d'un navigateur plus récent.
 

Regesto

Azione di accertamento negativo; competenza internazionale del luogo in cui è avvenuto l'evento dannoso (art. 5 n. 3 CL).
L'ammissibilità di un'azione di accertamento negativo riferita a pretese di natura contrattuale non dipende dalla questione di sapere se la parte attrice abbia reso sufficientemente verosimile l'esistenza di una base contrattuale delle pretese. Se però la controparte non si prevale di simili pretese, allora manca l'interesse all'azione di accertamento. La competenza può variare a dipendenza del fondamento giuridico addotto a sostegno di una pretesa (consid. 3).
Nel quadro di un'azione di accertamento negativo il diritto di scegliere fra la competenza del luogo dove l'illecito è stato commesso (Handlungsort) e quella del luogo dove l'atto produce i suoi effetti (Erfolgsort), giusta l'art. 5 n. 3 CL, spetta anche al potenziale autore del danno, a patto ch'egli non eserciti tale diritto in maniera contraria al suo scopo, onde attribuire la competenza a un tribunale privo della necessaria prossimità alla causa da giudicare e alle prove da assumere (consid. 4 e 5).

contenu

document entier:
résumé partiel: allemand français italien

références

Article: art. 5 n. 3 CL

navigation

Nouvelle recherche