Avis important:
Les versions anciennes du navigateur Netscape affichent cette page sans éléments graphiques. La page conserve cependant sa fonctionnalité. Si vous utilisez fréquemment cette page, nous vous recommandons l'installation d'un navigateur plus récent.
 

Regesto a

Regole cantonali di competenza emanate in esecuzione della legge federale sulle misure per la salvaguardia della sicurezza interna (LMSI), art. 49 cpv. 1 Cost.
Le norme cantonali sulla competenza, secondo cui la polizia cantonale e quella delle città di Zurigo e Winterthur sono abilitate ad adottare misure fondate sulla LMSI, sono conformi al diritto federale (consid. 2).

Regesto b

Esigenza di una base legale formale per il conferimento di competenze giudiziarie; art. 30 cpv. 1 Cost., art. 73 e 38 Cost./ZH.
Il Consiglio di Stato non ha la facoltà di conferire, mediante una semplice ordinanza e in deroga all'organizzazione giudiziaria generale, la competenza giurisdizionale per l'esame giudiziario di misure previste dalla LMSI (consid. 3).

Regesto c

Conformità dell'organizzazione giudiziaria con la legge sul Tribunale federale e la legge federale sulle misure per la salvaguardia della sicurezza interna.
L'organizzazione giudiziaria prevista nell'impugnata ordinanza di applicazione è contraria alla legge sul Tribunale federale (consid. 3.5). Nella misura in cui sono applicabili le regole generali della legge sulla procedura amministrativa cantonale, la regolamentazione delle competenze è conforme alla legge sul Tribunale federale e alla LMSI; riguardo al fermo di polizia, sotto il profilo della LMSI è necessaria una regolamentazione complementare (consid. 4 e 5).

contenu

document entier:
résumé partiel: allemand français italien

références

Article: art. 49 cpv. 1 Cost., art. 30 cpv. 1 Cost., art. 73 e 38 Cost./ZH

navigation

Nouvelle recherche