Avis important:
Les versions anciennes du navigateur Netscape affichent cette page sans éléments graphiques. La page conserve cependant sa fonctionnalité. Si vous utilisez fréquemment cette page, nous vous recommandons l'installation d'un navigateur plus récent.
 

Regesto

Zone 30 su strade di grande transito; art. 3 cpv. 4 e art. 32 cpv. 3 LCStr, art. 2a e 108 OSStr nonché art. 3 dell'ordinanza concernente le zone con limite di velocità massimo di 30 km/h e le zone d'incontro.
Il Touring Club Svizzero (sezione Berna, sottosezione Bern-Mittelland) è legittimato a impugnare l'istituzione di una zona 30 su una strada di grande transito ("ricorso per i propri associati"; consid. 1.1).
Eccezionalmente, l'istituzione di zone 30 è ammissibile anche su strade di grande transito fortemente congestionate dal traffico, se, sulla base di una perizia, è dimostrato che questa misura permette di migliorarne la fluidità (consid. 2.2 e 3.4). L'ordinanza sulle zone 30 e le zone di incontro prevede espressamente la possibilità di derogare nelle zone 30 alla precedenza da destra, qualora la sicurezza stradale lo esiga (consid. 2.4). La perizia e il concetto d'esercizio dimostrano in maniera convincente perchè l'introduzione di una zona 30 con segnaletica variabile (30 km/h dalle 6.30h fino alle 19.00h, 50 km/h nel tempo restante) debba essere qualificata come necessaria, opportuna e adeguata allo scopo (consid. 3.4).

contenu

document entier:
résumé partiel: allemand français italien

références

Article: art. 3 cpv. 4 e art. 32 cpv. 3 LCStr, art. 2a e 108 OSStr

navigation

Nouvelle recherche