Avis important:
Les versions anciennes du navigateur Netscape affichent cette page sans éléments graphiques. La page conserve cependant sa fonctionnalité. Si vous utilisez fréquemment cette page, nous vous recommandons l'installation d'un navigateur plus récent.
 

Regesto

Art. 83 lett. f e art. 89 cpv. 2 lett. d LTF; art. IX e XV AAP; art. 12bis cpv. 1 e art. 13 lett. a CIAP; art. 3, 5 e 9 cpv. 2bis LMI; conformità al diritto delle commesse pubbliche dell'attuazione di una procedura mediante invito per motivi di urgenza; legittimazione a ricorrere della Commissione federale della concorrenza (COMCO).
Commessa pubblica intercomunale concernente l'introduzione di una "tassa sul sacco" proporzionale alla quantità dei rifiuti urbani prodotta. Questione giuridica di principio relativa alle "ragioni di estrema urgenza" che autorizzano il committente a derogare ad una procedura aperta. Legittimazione a ricorrere della COMCO per fare constatare che una decisione limita indebitamente l'accesso al mercato (consid. 1). Diritto applicabile e oggetto del litigio (consid. 3 e 4). Inosservanza delle condizioni, motivate dall'urgenza, alle quali il committente avrebbe potuto ricorrere alla procedura a trattative private (consid. 5). Violazione delle regole concernenti la pubblicazione della commessa e del principio della trasparenza (consid. 6). Constatazione della limitazione indebita dell'accesso al mercato da parte del Tribunale federale (consid. 7).

contenu

document entier:
résumé partiel: allemand français italien

références

Article: art. 12bis cpv. 1 e art. 13 lett. a CIAP, art. 3, 5 e 9 cpv. 2bis LMI

navigation

Nouvelle recherche