Avviso importante:
Le versioni vecchie di Netscape non sono in grado di mostrare i grafici. La funzionalità della pagina web è comunque garantita. Se volesse utilizzare frequentemente questa pagina, le raccomandiamo di installare un browser aggiornato.
 

Regesto

Art. 68 cpv. 1 e art. 69 LDIP; diritto applicabile nell'ambito di una contestazione giudiziaria del rapporto di filiazione.
Ammissibilità del ricorso per riforma contro decisioni pregiudiziali e incidentali ai sensi dell'art. 50 cpv. 1 OG (consid. 2).
Nell'ambito dell'art. 68 cpv. 1 LDIP si deve intendere quale dimora abituale (art. 20 cpv. 1 lett. b LDIP) del figlio il centro delle sue relazioni personali (consid. 4.1).
Determinazione della dimora abituale al momento determinante (art. 69 LDIP) della nascita e dell'introduzione dell'azione (consid. 4.2 e 4.3).
Se nel momento in cui è proposta l'azione trova applicazione un altro diritto rispetto a quello applicabile al momento della nascita, bisogna procedere ad un esame degli interessi del figlio ai sensi dell'art. 69 cpv. 2 LDIP (consid. 4.4).

contenuto

documento intero:
regesto: tedesco francese italiano

referenza

Articolo: Art. 68 cpv. 1 e art. 69 LDIP, art. 50 cpv. 1 OG, art. 20 cpv. 1 lett. b LDIP, art. 69 LDIP altro...

navigazione

Nuova ricerca