Avviso importante:
Le versioni vecchie di Netscape non sono in grado di mostrare i grafici. La funzionalità della pagina web è comunque garantita. Se volesse utilizzare frequentemente questa pagina, le raccomandiamo di installare un browser aggiornato.
 

Regesto

Multa disciplinare; consenso del paziente debitamente informato.
In maniera generale, il parere del minorenne dev'essere preso in considerazione se è capace di discernimento (consid. 4.1).
Nel caso concreto, la giovane paziente, dell'età di 13 anni e due mesi, si è chiaramente opposta al trattamento, ma il professionista non ne ha tenuto conto, fondandosi sul consenso della madre, presente al momento dei fatti (consid. 4.2).
Nozione di capacità di discernimento ai sensi dell'art. 16 CC; caso di un'adolescente la quale, malgrado il suo stato, poteva valutare con piena cognizione di causa la lesione di cui soffriva e la portata del trattamento proposto (consid. 4.3).
Legittimità della multa disciplinare inflitta al professionista (consid. 4.4).

contenuto

documento intero:
regesto: tedesco francese italiano

referenza

Articolo: art. 16 CC

navigazione

Nuova ricerca