Avviso importante:
Le versioni vecchie di Netscape non sono in grado di mostrare i grafici. La funzionalità della pagina web è comunque garantita. Se volesse utilizzare frequentemente questa pagina, le raccomandiamo di installare un browser aggiornato.
 

Regesto

Art. 28 cpv. 2 CC; protezione della personalità dell'assicurato dalla sorveglianza di un investigatore privato; motivo giustificativo dell'interesse preponderante.
La sorveglianza, predisposta dall'assicurazione responsabilità civile, della persona assicurata può lederne la sfera privata e il diritto all'immagine. La lesione non è illecita se l'interesse ad impedire una truffa ai danni dell'assicurazione prevale sull'interesse della persona sorvegliata all'integrità della sua personalità. Riassunto dei criteri che possono essere determinanti per la ponderazione degli interessi (consid. 2-6).

contenuto

documento intero:
regesto: tedesco francese italiano

referenza

Articolo: Art. 28 cpv. 2 CC

navigazione

Nuova ricerca