Avviso importante:
Le versioni vecchie di Netscape non sono in grado di mostrare i grafici. La funzionalità della pagina web è comunque garantita. Se volesse utilizzare frequentemente questa pagina, le raccomandiamo di installare un browser aggiornato.
 

Regesto

Art. 8, 9, 23, 35 e 36 Cost.; art. 10 della Convenzione del 18 dicembre 1979 sull'eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna; rifiuto da parte di un'università di riconoscere e fornire prestazioni a un'associazione studentesca che impedisce alle donne di divenirne socio; uguaglianza di trattamento; uguaglianza tra uomo e donna; libertà d'associazione; risoluzione di un conflitto tra libertà.
Un'entità che assume un compito dello Stato e, per questa ragione, è astretta al rispetto dei diritti fondamentali, può negare lo statuto d'associazione universitaria e le prestazioni ad esso relative ad un'associazione studentesca di diritto privato, per il fatto che la stessa impedisce alle donne di divenirne socio (consid. 5)? Ingerenza nell'autonomia universitaria (consid. 6.1- 6.3). Conflitto tra libertà che oppone la realizzazione del principio dell'uguaglianza tra uomo e donna, legittimamente perseguita dall'università ricorrente, alla libertà d'associazione e all'uguaglianza di trattamento tra associazioni studentesche, invocate dall'opponente (consid. 6.4 e 6.5). Metodologia e risoluzione concreta del conflitto in favore della libertà d'associazione (consid. 6.6-6.8).

contenuto

documento intero:
regesto: tedesco francese italiano

navigazione

Nuova ricerca