Avviso importante:
Le versioni vecchie di Netscape non sono in grado di mostrare i grafici. La funzionalità della pagina web è comunque garantita. Se volesse utilizzare frequentemente questa pagina, le raccomandiamo di installare un browser aggiornato.
 

Regesto a

Art. 85 cpv. 1 LDIP; art. 5 della Convenzione del 19 ottobre 1996 concernente la competenza, la legge applicabile, il riconoscimento, l'esecuzione e la cooperazione in materia di responsabilità genitoriale e di misure di protezione dei minori (Convenzione dell'Aia sulla protezione dei minori); trasferimento del minore in uno Stato non contraente.
La Convenzione dell'Aia sulla protezione dei minori trova applicazione anche in relazione a Stati non contraenti. In caso di trasferimento del minore in corso di procedura in uno Stato non contraente, tuttavia, la competenza delle autorità svizzere ad adottare misure di protezione del minore perdura (consid. 2.1).

Regesto b

Art. 298 cpv. 1 e art. 298b cpv. 2 CC; attribuzione dell'autorità parentale esclusiva.
Il solo fatto di affermare la possibilità di un conflitto futuro così come l'attuale litigio in una procedura giudiziaria o in relazione concreta con un trasferimento del figlio non giustificano, di regola, l'attribuzione esclusiva dell'autorità parentale (consid. 3.3-3.6).

contenuto

documento intero:
regesto: tedesco francese italiano

referenza

Articolo: Art. 85 cpv. 1 LDIP, Art. 298 cpv. 1 e art. 298b cpv. 2 CC

navigazione

Nuova ricerca