Avviso importante:
Le versioni vecchie di Netscape non sono in grado di mostrare i grafici. La funzionalità della pagina web è comunque garantita. Se volesse utilizzare frequentemente questa pagina, le raccomandiamo di installare un browser aggiornato.
 
 
 
811 sentenze principali simili trovate per atf://108-III-1
  1. 108 III 1
    Pertinenza
    1. Auszug aus dem Entscheid der Schuldbetreibungs- und Konkurskammer vom 3. Juni 1982 i.S. G. (Rekurs)
    Regesto [T, F, I] Art. 17 LEF; nozione di provvedimento. La stipulazione da parte dell'amministrazione del fallimento di un contratto costitutivo di una servitù gravante il fondo del debitore non è un provvedimento, bensì un atto giuridico di natura negoziale che non può...
  2. 106 III 79
    Pertinenza
    17. Entscheid der Schuldbetreibungs- und Konkurskammer vom 1. Mai 1980 i.S. Ausseramtliche Konkursverwaltung im Konkurs des Walter Schuler und Rolba AG (Rekurs)
    Regesto [T, F, I] Vendita a trattative private nel fallimento (art. 256 LEF). 1. Natura giuridica della vendita a trattative private nel fallimento (consid. 4). 2. La vendita a trattative private dev'essere, in linea di principio, annullata laddove l'amministrazione del ...
  3. 119 III 85
    Pertinenza
    25. Auszug aus dem Urteil der Schuldbetreibungs- und Konkurskammer vom 9. Juli 1993 i.S. ATAG Ernst & Young AG (Rekurs)
    Regesto [T, F, I] Art. 128 cpv. 2 RFF; realizzazione anticipata di un immobile nel fallimento. 1. Nel determinare se vi sia pregiudizio di interessi legittimi, è di rilievo il fatto che la seconda assemblea dei creditori ha respinto la richiesta di realizzazione anticipa...
  4. 138 III 443
    Pertinenza
    65. Auszug aus dem Urteil der II. zivilrechtlichen Abteilung i.S. X. gegen Konkursamt Berner Jura-Seeland (Beschwerde in Zivilsachen) 5A_741/2011 vom 13. Juni 2012
    Regesto [T, F, I] Art. 47 OTLEF; rimunerazione dell'amministrazione del fallimento nel caso di procedure complesse. Presupposti per ammettere l'esistenza di una procedura fallimentare complessa (consid. 2).
  5. 121 III 28
    Pertinenza
    9. Extrait de l'arrêt de la Chambre des poursuites et des faillites du 24 février 1995 dans la cause W. (recours LP)
    Regesto [T, F, I] Art. 206 LEF. Eccezioni al divieto di promuovere esecuzioni durante la procedura di fallimento. Un'esecuzione in via di realizzazione del pegno può essere promossa contro il debitore durante la procedura di fallimento se il pegno appartiene ad una terza...
  6. 127 III 229
    Pertinenza
    40. Auszug aus dem Urteil der Schuldbetreibungs- und Konkurskammer vom 30. April 2001 i.S. X. (Beschwerde)
    Regesto [T, F, I] Art. 11 LEF; vendita a trattative private nell'ambito di un fallimento. La società a cui è affidata l'amministrazione di un complesso immobiliare appartenente alla massa fallimentare sottostà, quale ausiliaria dell'ufficio dei fallimenti, al divieto di ...
  7. 147 III 365
    Pertinenza
    37. Auszug aus dem Urteil der II. zivilrechtlichen Abteilung i.S. Masse en faillite ancillaire de A. SA gegen Nachlassmasse der B.-Aktiengesellschaft in Nachlassliquidation und vice versa (Beschwerde in Zivilsachen) 5A_731/2019 / 5A_732/2019 vom 30. Mär...
    Regesto [T, F, I] Art. 166 cpv. 1 LDIP; art. 250 LEF; riconoscimento di un decreto straniero di fallimento; azione di contestazione della graduatoria da parte della massa ancillare svizzera. Principi concernenti il riconoscimento del decreto straniero di fallimento e le ...
  8. 106 III 118
    Pertinenza
    26. Arrêt de la IIe Cour civile du 19 décembre 1980 dans la cause Communauté des propriétaires d'étages de la résidence Fulvia C contre Masse en faillite de la société Aux 3 C, Centre commercial de Clarens S.A. (recours en réforme)
    Regesto [T, F, I] Debito del fallito o debito della massa; qualifica dei contributi agli oneri e alle spese comuni di un immobile costituito in proprietà per piani (art. 712 h CC). 1. Ammissibilità dell'azione d'accertamento? (consid. 2). 2. Chi s'é fatto collocare nella...
  9. 121 III 142
    Pertinenza
    30. Auszug aus dem Urteil der Schuldbetreibungs- und Konkurskammer vom 20. April 1995 i.S. Thurgauer Kantonalbank (Rekurs)
    Regesto [T, F, I] Procedura sommaria di fallimento (art. 231 cpv. 2 e 3 LEF). Nella procedura sommaria di fallimento non può essere istituita amministrazione speciale.
  10. 114 III 21
    Pertinenza
    6. Auszug aus dem Entscheid der Schuldbetreibungs- und Konkurskammer vom 21. Januar 1988 i.S. D.-H. AG (Rekurs)
    Regesto [T, F, I] Inventario dei beni del fallito; art. 197 LEF. Le pretese invocate contro l'amministrazione del fallimento per atti da essa compiuti nell'esercizio delle sue funzioni non costituiscono, per loro natura, parte integrante della massa fallimentare. Esse no...

Consigli utili

L'elenco dei ranghi è divisa in tre parti:

  1. Massa: risultati esatti. Tutti i termini ricercati sono esatti.
  2. Massa: risultati integrali, indipendenti dalle flessioni. Tutti i termini ricercati vengono rilevati, si presentano tuttavia sotto differenti forme di flessioni.
  3. Massa: risultati incompleti. Certe parti dei termini ricercati non appaiono o soltanto con altre combinazioni.