Come inoltrare un ricorso per via elettronica? Quanti ricorsi sono stati trasmessi al Tribunale federale per via elettronica?

Dal 1° gennaio 2007 è possibile inoltrare degli atti ricorsuali per via elettronica al Tribunale federale. È indispensabile che il documento sia trasmesso da una piattaforma di distribuzione riconosciuta (posta virtuale) all'indirizzo elettronico del Tribunale federale. Un semplice messaggio elettronico (e-mail) non basta. Le modalità sono definite agli articoli 42 cpv. 4, 48 cpv. 2 e 60 cpv. 3 della legge sul Tribunale federale (LTF) come pure nel regolamento del Tribunale federale sulla comunicazione elettronica con le parti e le autorità inferiori (RCETF; RS 173.110.29). Informazioni dettagliate concernenti la procedura di inoltro di un ricorso elettronico sono disponibili su questo sito sotto la rubrica giurisprudenza.
Il numero di ricorsi trasmessi per via elettronica al Tribunale federale dal 2007 ha conosciuto l'evoluzione seguente:

2007: 0 (Totale ricorsi entrati: 7'192)

2008: 0 (Totale ricorsi entrati: 7'147)

2009: 1 (Totale ricorsi entrati:7'189)

2010: 3 (Totale ricorsi entrati:7'367)

2011: 20 (Totale ricorsi entrati: 7'418)

2012: 25 (Totale ricorsi entrati: 7'875)

2013: 31 (Totale ricorsi entrati: 7'918)

2014: 25 (Totale ricorsi entrati: 7'705)

2015: 39 (Totale ricorsi entrati: 7'853)

2016: 32 (Totale ricorsi entrati: 7'811)sites/bger/home/mot-de-passe-oublie.html

2017: 45 (Totale ricorsi entrati: 8'029)

2018: 59 (Totale ricorsi entrati: 7'795)

2019: 85 (Totale ricorsi entrati: 7'884)